• slidebg1

Babymoon – in vacanza con il pancione?

Sei incinta? Congratulazioni. E no, non ti preoccupare, non devi rinunciare alla tua meritata vacanza. Ma come funziona con le vacanze, poco prima della nascita? Babymoon è un trend di viaggio che si è sviluppato fortemente negli ultimi anni. Si trovano sempre più spesso gli hotel Babymoon superspecializzati per i genitori in attesa. La gravidanza e il viaggio, oggi non si escludono più a vicenda. Se si presta attenzione ad alcune cose, in Tirolo, Austria, ci si possono godere veramente le vacanze durante una gravidanza. Noi dell'hotel per neonati e bambini Laurentius sappiamo come funziona e siamo felici di aiutarvi.

Godersi le vacanze “nonostante” la gravidanza

Una gravidanza significa sempre un cambiamento, sia fisico che emotivo. Una vacanza è il momento ideale per affrontare questa nuova fase della vita, mettere a fuoco i propri desideri e le proprie idee e prendere coscienza della situazione. La serenità. Il tempo per respirare. Il potere della natura. Tutte queste cose ti aiutano e ti supportano durante la gravidanza. A proposito: è dimostrato che lo sport dolce è utile per il parto. Le passeggiate all'aria fresca e persino il nuoto sono sempre stati raccomandati dai ginecologi e dalle ostetriche.

L'hotel giusto per le donne in gravidanza

Chi viene da noi a Fiss può essere certo di una cosa: ci prendiamo cura dei nostri ospiti. Questo principio si applica alla casa Laurentius non solo quando si tratta della pulizia delle camere o dell'offerta per genitori e figli, ma soprattutto per quanto riguarda il cibo. Il nostro team di cucina sa quali sono gli alimenti migliori per le donne in gravidanza. E non ignoriamo le intolleranze alimentari e le allergie. Il nostro chef si prende il tempo per ascoltare e risponde ai vostri desideri. Quindi non dovete preoccuparvi e potete godervi al massimo la pensione completa “Laurentius ti vizia”.

In vacanza con il pancione? Cosa portare?

In generale:
  • Per favore, non viaggiate da sole, ma cercate qualcuno che vi accompagni
  • Il secondo trimestre (dalla 14ma alla 27ma settimana) è considerato un periodo ideale per viaggiare
  • Ascoltate il vostro corpo e chiedetevi per tempo se siete abbastanza in forma per un viaggio.
  • Prima di partire, pensate a cosa volete portare con voi. Spesso sono le piccole cose come il cuscino preferito o la coperta preferita che vi danno una sensazione accogliente e protetta.
  • Per favore, chiedete assolutamente l'Ok del vostro ginecologo

All'arrivo:
  • Generalmente si raccomanda di evitare lunghi viaggi
  • Fate pause durante il viaggio
  • Se il viaggio richiede più tempo, le calze di supporto sono molto utili
  • Un trolley può essere spostato senza sforzo, per favore evitate di sollevare la valigia
  • Per favore, abbiate sempre con voi bevande a sufficienza.

Documenti importanti ed altri:
  • Pass madre-figlio
  • E-card o tessera dell'assicurazione
  • Numeri di telefono importanti (ad esempio del proprio ginecologo), per essere preparate in caso di necessità e per comunicare velocemente
  • Kit di pronto soccorso: parlate con il vostro ginecologo di ciò che dovete portare con voi. È consigliato il magnesio. Aiuta con crampi muscolari e parto prematuro
Sul posto:
  • Basta semplicemente rilassarvi, ci prendiamo cura di voi
  • Anche noi abbiamo bambini e abbiamo già accompagnato tante donne incinte durante le loro vacanze.

Dear guests,

We will be open again up from 16th december 2022.

 

See you soon!

Barbara and Michaela Neururer